Futile vittoria (Seattle Seahawks vs San Francisco 49ers 26-23)

Come descritto nel riassunto della precedente partita contro i Los Angeles Rams, i Seattle Seahawks avrebbero dovuto sperare in una sconfitta di Packers e/o Saints per avanzare in classifica. A metà partita, i Saints erano avanti per 16-7 mentre i Packers comandavano i Bears per 21-13, allorché Pete Carroll ha intuito che non c’era praticamente più nulla in cui sperare. Seattle si è prima fatta recuperare il vantaggio di sei punti, per poi chiudere la partita con tre touchdown di fila. Invano il TD Jeff Wilson Jr. a 23 secondi dalla fine quando i 49ers erano sotto di 10 punti.

Seattle Seahawks

Per maggior parte della partita, Russell Wilson è stato tenuto a bada. Ma, nel quarto quarto, dopo che i 49ers hanno segnato il 16-6, Wilson si è ribellato. Nel primo drive è andato a segno dopo solo otto giocate con un passaggio verso Tyler Lockett mentre il secondo drive è durato sei giocate in più ma è terminato sempre sullo stesso ricevitore. Seppure la vittoria non contasse praticamente nulla, nell’ultimo quarto Russell Wilson si è semplicemente rifiutato di perdere. Tyler Lockett (12/14 90 yard 2 TD), a differenza delle scorse settimane, è stato inarrestabile. Oltre alla fantastica prestazione, Lockett ha anche battuto il record della franchise per più ricezioni (95) in una sola stagione mentre D.K. Metcalf ha battuto il record di Steve Largent per il maggior numero di yard ricevute in una singola stagione (1.303). In chiusura, David Moore sull’unica ricezione per 1 yard, ha guadagnato un bonus di $100.000.

Rashaad Penny, dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori dal campo per buona parte della stagione, sta cercando di ritrovare forma per partecipare ai playoff. Ma il protagonista, come sempre, è stato Chris Carson. Carson, con la sua fisicità, aiuta Seattle a ottenere primi down e costringe le difese a concentrarsi su di lui. Vista l’esperienza dello scorso anno, Seattle sa quanto vale Chris Carson e non sarebbe in grado di passare questa postseason senza di lui. Oltre ai due, Alex Collins ha sostituito Hyde e ha segnato il TD che ha sigillato la vittoria.

Sotto di 10 punti nel quarto quarto, la difesa dei Seahawks sapeva che avrebbe dovuto giocare quasi alla perfezione per assicurarsi questa vittoria. Sul 19-16, Benson Mayowa è stato in grado di forzare un fumble che è stato successivamente recuperato da Rasheem Green. Nell’ultimo mese e mezzo, la linea difensiva ha mostrato un miglioramento significativo e decisivo ai fini delle vittorie. Jordyn Brooks, la prima scelta al draft del 2020, è per la seconda settimana di fila in testa alle statistiche per il maggior numero di placcaggi (9). Anche linebacker e secondaria hanno dimostrato un miglioramento in copertura: 242 yard di lancio concesse rispetto alle 434 di week 1, sono un’ottima dimostrazione della crescita.

Seppure la stagione debba ancora effettivamente terminare, sappiamo già i prossimi avversari di ogni team. Senza sapere le prossime mosse dei rivali è difficile stimare quanto sarà complicata la corsa al Super Bowl del prossimo anno. Tuttavia, basandomi sulle prestazione dell’anno appena concluso, prevedo delle partite avvincenti e poco scontate. I prossimi avversari dei Seahawks per il 2021 saranno:

  • Chicago Bears (casa)
  • Detroit Lions (casa)
  • Jacksonville Jaguars (casa)
  • Tennessee Titans (casa)
  • New Orleans Saints (casa)
  • Green Bay Packers (fuori casa)
  • Minnesota Vikings (fuori casa)
  • Houston Texans (fuori casa)
  • Indianapolis Colts (fuori casa)
  • Washington Football Team (fuori casa)
  • San Francisco 49ers (casa e fuori casa)
  • Los Angeles Rams (casa e fuori casa)
  • Arizona Cardinals (casa e fuori casa).

Pubblicità

San Francisco 49ers

C.J. Beathard (25/37 per 273 yard un touchdown) non ha mai mostrato molti miglioramenti. Beathard, rispetto a Mullens, potrebbe avere più braccio ed essere più veloce: nella partita contro Seattle ha mostrato la sua capacità nelle corse ed ha dimostrato la sua forza su un lancio di 45 yard per Richie James. Allo stesso tempo, il suo lento tempo di elaborazione e la costante incapacità di trovare ricevitori gli sono costati sack e fumble. Mullens non avrebbe mai lanciato profondamente, ma probabilmente avrebbe trovato più occasioni. Senza Brandon Aiyuk e Deebo Samuel, Kittle è stato l’unico vero ricevitore disponibile per C.J. Beathard, e la difesa di Seattle lo sapeva. Eppure, anche con una quantità sproporzionata di attenzione, Kittle ha comunque terminato la partita con sette ricezioni per 68 yard, inclusa un’incredibile presa ad una sola mano su un passaggio di 41 yard che sarebbe facilmente finito tra le mani di Diggs.

Saleh ha premeditato una perfetta prestazione e ha quasi ostacolato uno dei migliori quarterback in circolazione per i quattro quarti. La difesa dei 49ers è stata ovviamente peggiore rispetto all’anno scorso, nessuna parte di questa difesa è rimasta illesa dagli infortuni. Tuttavia Saleh ha fatto un gran lavoro con i giocatori che aveva a disposizione. In offseason, Saleh e Kevin Stefanski si sono scontrati per il ruolo di HC dei Cleveland Browns, ma Stefanski ha avuto la meglio. Anche in una stagione deludente, Saleh ha trovato un modo per rafforzare il suo curriculum e ha dimostrato che quella di Domenica potrebbe facilmente essere la sua ultima partita come coordinatore difensivo di Kyle Shanahan.

Passato il 2020, è ora di pensare al prossimo anno. Seppure il calendario completo non sarà disponibile fino ad aprile, sappiamo già i prossimi avversari di ogni team. Un ultimo posto in NFC West dovrebbe aiutare ad ammorbidire un po’ il calendario, ma ci sono una serie di avversari tosti che renderanno difficile il 2021 dei 49ers. Questi i prossimi avversari di San Francisco per la prossima stagione:

  • Green Bay Packers (casa)
  • Minnesota Vikings (casa)
  • Houston Texans (casa)
  • Indianapolis Colts (casa)
  • Atlanta Falcons (casa)
  • Chicago Bears (fuori casa)
  • Detroit Lions (fuori casa)
  • Jacksonville Jaguars (fuori casa)
  • Tennessee Titans (fuori casa)
  • Philadelphia Eagles (fuori casa)
  • Seattle Seahawks (casa e fuori casa)
  • Los Angeles Rams (casa e fuori casa)
  • Arizona Cardinals (casa e fuori casa).

Articoli collegati

Pulsante per tornare all'inizio