I Milano Seamen nel 2024

Abbiamo approfittato della Combine dei Milano Seamen del 25 novembre al Vigorelli di Milano per fare due chiacchiere con Paolo Mutti, Presidente della società, con Jim Ward nuovo Head Coach e Malik Hoskins il nuovo Offensive Coordinator.

Tra la nostra chiacchierata e la pubblicazione di questo articolo i Milano Seamen hanno annunciato due nuovi import per la prossima stagione. Il primo in ordine temporale è Patrick Carr, runningback che si è allenato con i Seattle Seahawks nel 2020 da undrafted free agent. Patrick ha giocato all’Università prima a Colorado per poi passare ai Cougars di Houston (DIV I) dove nel 2018 ha corso per 868 yard e 5 TD, mentre nella stagione 2019 degli infortuni gli hanno fatto vedere poco il campo (380 yard e 4 TD in sole sei partite). Nel 2020 viene chiamato dai Seahawks, ma la pandemia con la cancellazione della preseason gli impedisce di mettersi in mostra per finire, al termine del training camp, in lista infortunati. Nel 2021 firma con gli Ottawa RedBlack della CFL, ma non viene utilizzato e al termine della stagione viene rilasciato. Con l’innesto di Carr i Seamen vogliono aggiungere molti chili al reparto dei runningback per non lasciare al solo gioca aereo le fortune dell’attacco.

Secondo giocatore USA messo sotto contratto dai Seamen è Zach Bronkhorst, quarterback da Angelo State University (DIV II). Zach avrà grosse scarpe da riempire visto che sarà il primo QB a giocare nella squadra milanese dal 2017 quando iniziò l’era Zahradka. Bronkhorst, 24 anni, è nato in Texas ed è un quarterback a cui piace lanciare, ma anche correre aggiungendo quindi una ulteriore dimensione al gioco di attacco. Dal 2017 al 2022, giocando solo due stagioni intere, ha lanciato per 6359 yard e 49 TD, correndo per 378 e altri 10 TD. Nel 2022 è stato nominato nel miglior attacco della LSC, la Conference del suo college.

Pubblicità

Negli scorsi giorni la ELF ha ufficializzato la composizione dei gironi e le partite interconference, girone invariato e differente avversario dell’altra conference per milanesi, trovate il riassunto e la formula della lega in QUESTO articolo.

Cominciamo la nostra chiacchierata con Paolo Mutti (fresco di ingresso nella Hall of Fame FIDAF) al quale abbiamo chiesto quali sono le prospettive per i Milano Seamen nella stagione 2024 (sia in campo che fuori dal campo) alla luce anche dell’esperienza in quella passata. 

Dopo Paolo abbiamo intervista Jim Ward, che sosistuirà Stefan Pokorny alla guida dei Milano Seamen. Jim è stato il Defensive Coordinator delle Helevetic Guards nella stagione 2023 della ELF. Ha girato diverse squadre in Europa passando dal titolo ungherese con i Fehervar Enthroners ai Carinthian Lions e Prague  Black Panthers.

Il secondo nuovo arrivo nel coaching staff è Malik Hoskins, nato a Philadelphia, con il ruolo di Offensive Coordinator. Malik ha allenato la Lincoln University (Division II) prima come Offensive Coordinator e dal 2019, come Head Coach. Nel 2018 ha partecipato ai lavori della NCAA/NFL Coaches Academy.

Redazione

Abbiamo iniziato nel 1999 a scrivere di football americano: NFL, NCAA, campionati italiani, coppe europee, tornei continentali, interviste, foto, disegni e chi più ne ha più ne metta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio