Rookie Watch di week 1 NFL

Dopo quasi sette mesi si può finalmente tornare a parlare di football giocato, e con il ritorno della NFL sono pronte a ritornare anche le rubriche di Huddle Magazine, come il Rookie Watch, la rubrica che ogni settimana analizzerà le prestazioni, e la crescita, di tre giocatori NFL al primo anno fra i professionisti. Qualche nome “a sorpresa” per il primo turno di NFL, dove troviamo Brian Branch, DB dei Lions protagonisti dell’upset di giornata nell’opener NFL, accompagnato da Puka Nacua, WR dei Rams che con l’infortunio di Kupp sembra essere diventato il bersaglio preferito di Stafford, e Xavier Gipson, eroe di giornata nella vittoria dei Jets contro i Bills nel primo MNF della stagione.

Brian Branch, Detroit Lions
4 target – 1 INT (pick-six) – 1 pd – 2 rec allowed

Non abbiamo dovuto attendere troppo per la prima sorpresa di questo campionato NFL, con l’opener fra Chiefs e Lions che si è concluso con la sconfitta dei campioni in carica, grazie anche all’apporto di Brian Branch, safety ex Alabama chiamata nel corso del 2° round del draft NFL da Detroit, che ha chiuso la sua prima partita fra i professionisti con due sole ricezioni per 7 yard totali concesse su 4 target. Highlight della sua partita è stato sicuramente il pick-six messo a segno, che ha aiutato i Lions ad ottenere un’insperata vittoria contro Mahomes e soci, con Branch ed i suoi che si candidano prepotentemente a possibile sorpresa di questo campioanto NFL.

https://twitter.com/NFL/status/1699967866613928243?s=20

Pubblicità

Puka Nacua, Los Angeles Rams
15 target – 10 rec – 119 yard rec – 11.9 AVG yard rec

Nei giorni precedenti alla partita di week 1 i Rams hanno aggiunto Cooper Kupp nell’injured reserve, con il WR #1 di LAR che dovrà quindi saltare almeno quattro partite, in attesa di ulteriori notizie sul suo infortunio; a prendere il suo posto come bersaglio prescelto da Stafford è stato Puka Nacua, WR proveniente da BYU e chiamato dai Rams nel corso del 5° giro all’ultimo draft NFL. Nacua ha chiuso la sua partita non riuscendo a segnare il suo primo TD fra i professionisti, ma con 11 ricezioni per un totale di 119 yard ricevute, che gli valgono il titolo di rookie con più yard ricevute fino ad ora, e diventando il primo rookie a ricevere più di 100 yard all’esordio dopo Justin Jefferson e Ja’Marr Chase, non due nomi a caso, e che fanno sognare ad occhi aperti i tifosi di LAR.

Xavier Gipson, New York Jets
Game winning Punt Return

La partita di lunedì notte che ha chiuso il primo turno di NFL, nonostante la vittoria, non verrà ricordata con piacere dai tifosi dei Jets che, dopo sole quattro azioni, hanno visto distruggersi i sogni di un’intera offseason, con Aaron Rodgers che veniva scortato dai medici fuori dal campo dopo la rottura totale del tendine d’Achille; nonostante questo però i Jets sono riusciti a vincere, grazie soprattutto ad un rookie che è riuscito ad entrare in squadra solamente qualche giorno fa, e che ha chiuso la sua prima partita in NFL con il TD che ha regalato la vittoria a New York in uno dei giorni più tristi della storia della franchigia. Parliamo di Xavier Gipson, PR e WR undrafted che ha riportato direttamente in TD il punt calciato dai Bills nell’overtime, regalando la vittoria ai suoi Jets e rendendo meno amara la partita di lunedì notte, nell’attesa di scoprire come reagiranno Zach Wilson e soci a partire da week 2.

https://twitter.com/NFL/status/1701727977988587844?s=20

The Playbook Vol. IV - Guida tattica alla NFL 2023
The Playbook 2023

Luca Belli

Nonostante la giovane età, tifoso "Die Hard" dei Green Bay Packers. Cresciuto nel momento d'oro di Favre e Rodgers. Abituato a vincere poco con la fede calcistica, essendo tifoso della Fiorentina, ha trovato nei Packs la sua svolta. Aspetta con ansia il secondo anello personale. Go Packs Go!

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio