European League of Football (ELF): Preview week 9

Nella nona giornata della European League of Football (ELF) si attendono altri verdetti in chiave playoff, soprattutto per Amburgo, ma anche per le residue speranze di Lipsia, Wroclaw e, perché no, Barcellona.

Berlin Thunder vs Hamburg Sea Devils

Dopo aver perso lo scontro diretto con Francoforte e detto addio ai sogni di perfect season, i Sea Devils cercano la matematica per il passaggio ai playoff contro i Berlin Thunder, che non sembrano essere l’avversario adatto per metterli in difficoltà.
Non saranno certamente Stitt e Crawford (sebbene quest’ultimo sia il secondo running back della lega) a mettere in difficoltà la difesa di Amburgo, anche se nelle ultime due settimane il reparto difensivo dei Sea Devils ha lasciato alquanto a desiderare.
L’attacco dei Sea Devils non ha brillato particolarmente contro Francoforte, ma la difesa di Berlino non è certo quella dei Galaxy, e non dovrebbe essere un ostacolo insormontabile.
Dal canto loro i Thunder cercheranno di giocare queste ultime partite al meglio, in attesa di poter godere di una vera e propria offseason per rimettere in sesto la squadra e presentarsi la prossima stagione più preparati ed agguerriti.
Sea Devils favoriti di almeno un paio di touchdown.

Wroclaw Panthers vs Frankfurt Galaxy

I Frankfurt Galaxy sono oramai tranquilli, avendo guadagnato matematicamente l’accesso ai playoff, e questo potrebbe giocare a favore dei Wroclaw Panthers, che un posto a tavola lo stanno ancora cercando.
La settimana di pausa ha permesso ai Panthers di aggiungere KaVonate Turpin, un ricevitore da TCU che è andato a sostituire il runningback Mark Herndon nel roster dei Panthers. La scelta di rinunciare a Herndon risiede nell’estrema fiducia che i Panthers ripongono in Pasqualini come running back titolare ed alla necessità di dare un’arma esplosiva al quarterback O’Connor.
E proprio O’Connor e Sullivan, il quarterback dei Galaxy, saranno i grandi protagonisti di questa partita che si preannuncia una bella battaglia aerea tra due dei quarterback più in palla della lega.
Sicuramente i Panthers avranno dalla loro la maggiore determinazione, ma difficilmente Francoforte si farà trovare impreparata o demotivata, per cui il pronostico va ancora ai Galaxy. Magari con qualche difficoltà imprevista in più, ma la vittoria non dovrebbe sfuggire.

Pubblicità

Stuttgart Surge vs Barcelona Dragons

Dopo l’ultima vittoria stratosferica contro Colonia, i Dragons sognano il colpaccio ancora possibile. Difficile, ma possibile.
E cos’altro di meglio che incontrare i derelitti Surge, reduci dal subire quasi cento punti in due partite, in un momento del genere per i Dragons?
Abbiamo aspettato l’esplosione dell’attacco di Barcellona per tutto l’anno, e finalmente Edwards e compagni hanno fatto vedere di cosa sono capaci. Certo, la resistenza opposta da Colonia non è stata certamente strenua, ma la prestazione monstre dell’attacco catalano ha permesso ai verdi di rintuzzare gli attacchi del sempre più inarrestabile Madre London, che ha preso nuovamente a macinare yard su yard.
Stoccarda ha preso un’altra batosta dai Leipzig Kings dopo essere stata sotterrata di punti da Francoforte e, sinceramente, non sembra essere in grado di poter opporre resistenza contro una squadra che sarà con il morale a mille per la bella prestazione della scorsa settimana e la determinazione al massimo per cercare di completare quella che sarebbe davvero un’impresa, se Barcellona riuscisse a strappare in extremis un pass per la post season.
Dragons favoriti di almeno un touchdown.

Il Power Ranking della ELF dopo week 8

1) Frankfurt Galaxy > La vittoria contro i Sea Devils ha confermato che sono la squadra da battere
2) Hamburg Sea Devils > La prima sconfitta stagionale e la prestazione poco convincente contro i Dragons in week 7 sono un campanello d’allarme, ma sono pur sempre una candidata alla finale.
5) Leipzig Kings > I Kings sono in decisa ascesa, e la seconda vittoria consecutiva fa salire le loro quotazioni di molto
4) Wroclaw Panthers > La pausa è servita per rimpolpare il roster. Basterà?
3) Cologne Centurions > Brutta sconfitta a Barcellona. I Centurions hanno dimostrato di non avere una difesa e di essere troppo London dipendenti in attacco
6) Barcelona Dragons > Una prestazione favolosa in attacco, con fuochi d’artificio ed una bella vittoria. Preoccupa, però, la totale amnesia difensiva del secondo tempo.
6) Berlin Thunder > La pausa gli ha concesso di staccare i Surge. Almeno per ora
7) Stuttgart Surge > Stoccarda non vede l’ora di finire questa stagione e potersi dedicare per bene alla costruzione di una squadra più competitiva per il 2022.

Massimo Foglio

Segue il football dal 1980 e non pensa nemmeno lontanamente a smettere di farlo. Che sia giocato, guardato, parlato o raccontato poco importa: non c'è mai abbastanza football per soddisfare la sua sete. Se poi parliamo di storia e statistiche, possiamo fare nottata. Siete avvertiti.

Articoli collegati

Pulsante per tornare all'inizio