Autore

Luca Belli

Luca Belli

Nonostante la giovane età, tifoso "Die Hard" dei Green Bay Packers. Cresciuto nel momento d'oro di Favre e Rodgers. Abituato a vincere poco con la fede calcistica, essendo tifoso della Fiorentina, ha trovato nei Packs la sua svolta. Aspetta con ansia il secondo anello personale. Go Packs Go!

Articoli correlati

One Comment

  1. 1
    Avatar

    Giulio

    Gli Eagles sono un Superbowl team, con un grandissimo roster, stracolmo di talento ed esperienza. Ma i Redskins hanno completamente buttato via una partita che avevano dominato nella prima metà di gara, sino al primo big play firmato da Wentz-DJax.
    E il responsabile è l’allenatore, Jay Gruden. Come si fa dichiarare “inattivo” un giocatore come Adrian Peterson a poche ore dall’esordio? I Redskins hanno puntato tutto il running game su Derrius Guice, un astro nascente ma ancora malconcio, visto che a fine partita è uscito nuovamente infortunato.
    Peccato. La prestazione di Keenum è stata maiuscola, grazie anche ai ricevitori giovani (McLaurin) e meno giovani (Vernos Davis). La difesa, invece, ha un po’ deluso le aspettative. E gli errori della secondaria sulle due mete di Jackson sono stati gravi…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza