Il Rookie Watch di week 9 NFL

Non è stato semplice scegliere i protagonisti del Rookie Watch di questa settimana, visto e considerato la prestazione record fatta registrare da un altro rookie, con CJ Stroud che con la sua prestazione contro i Bucs ha riscritto una pagina della storia NFL, ma l’obiettivo del nostro Rookie Watch è quello di “coprire” quanti più rookie possibili, ed è per questo che anche questa settimana abbiamo deciso di parlare di tre rookie protagonisti del weekend NFL e non ancora apparsi nella nostra rubrica. I tre rookie di questa settimana sono infatti Keaton Mitchell, RB dei Ravens e possibile sorpresa di uno degli attacchi più in forma della NFL, Derius Davis, special team player dei Chargers al primo TD in carriera, e Luke Musgrave, che contro i Rams segna il primo touchdown in NFL, dando dimostrazione di ciò che è mancato finora ai Packers in questa stagione.

Keaton Mitchell, Baltimore Ravens
9 run – 138 yard – 15,3 avg – 1 TD

I Baltimore Ravens sono una delle squadre più “on fire” della NFL; sono reduci da 4 W consecutive, hanno un Lamar Jackson a tratti infermabile per le difese avversaria, hanno una delle difese più rocciose di tutto il campionato, e potrebbero aver trovato un’ulteriore “gemma” per il loro attacco in Keaton Mitchell, undrafted RB proveniente da East Carolina che contro i Seahawks gioca la sua prima partita in NFL, chiudendo con 9 corse per 138 yard totali, con una media di 15,3 yard per portata, ed un TD segnato. Mitchell segna così alla prima partita assoluta fra i professionisti, candidandosi prepotentemente ad un ruolo più da protagonista nell’attacco di Baltimore, con Gus Edward e Justice Hill che potrebbero aver trovato un degno avversario per il ruolo da RB #1 di Baltimore.

Derius Davis, Los Angeles Chargers
3 PR – 104 yard – 34 avg – 1 TD

Il MNF ha visto i Chargers portare il proprio record in parità grazie alla W ottenuta ai danni dei Jets; a portare alla vittoria LAC, oltre ad una esplosiva difesa, sono stati soprattutto gli special team dei Chargers, assoluti protagonisti dell’incontro, con un rookie a brillare su tutti; parliamo di Derius Davis, WR proveniente da TCU, e che per il momento nei Chargers gioca come punt returner. Contro i Jets Davis ha chius con 3 punt returner per 104 yard, con il ritorno in TD da 87 yard che rappresenta sicuramente la ciliegina sulla torta della sua partita, e che vale il primo TD fra i professionisti di Davis.

Luke Musgrave, Green Bay Packers
3 rec – 51 yard – 1 TD

L’attacco dei Packers è probabilmente fra i più giovani di tutta la lega, e questo si riflette nelle prestazioni della franchigia del Wisconsin, spesso discontinua nel corso della stagione; contro i Rams però, Green Bay ed il suo attacco hanno giocato un’ottima partita, ed è stato il turno di Luke Musgrave di segnare il primo TD fra i professionisti. Il TE ex Oregon State sta diventando sempre più fondamentale nell’attacco guidato dal giovane Jordan Love, sia nel blocking game, che come valvola di sfogo per il QB di Green Bay, ed il TD segnato contro LAR è la dimostrazione del modo migliore per usarlo: traccia semplice ad aprire la difesa, e possiblità di mettere in mostra le sue doti fisiche.

Merchandising Merchandising

Luca Belli

Tifoso "Die Hard" dei Green Bay Packers. Cresciuto nel momento d'oro di Favre e Rodgers, e fiero discepolo della new wave green&gold "All you need is Love". Abituato a vincere poco con la fede calcistica, essendo tifoso della Fiorentina, ha trovato nei Packs la sua svolta, e nei Guelfi Firenze la sua fede in campo italiano. Aspetta con ansia il terzo anello personale, che sia "viola" o "G&G". Go Packs Go!

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Huddle Magazine si sostiene con gli annunci pubblicitari visualizzati sul sito. Disabilita Ad Block (o suo equivalente) per aiutarci :-)

Ovviamente non sei obbligato a farlo, chiudi pure questo messaggio e continua la lettura.