Autore

Buffalo Bills Backers Italy

Una sola ed unica penna che scrive, portavoce di una piccola grande famiglia accomunata da una scriteriata passione per i Buffalo Bills.

Articoli correlati

7 Comments

  1. 1

    Alessandro69

    Partita inguardabile di Allen & c. Non ha funzionato nulla, reparti surclassati dagli avversari, linee d’attacco e difesa che hanno fatto la differenza tra la tranquillità delle scelte di Burrow e l’affanno delle giocate di Allen.
    Secondaria di Buffalo incapace di creare mismatch a proprio favore e difensive tackles sempre a vuoto e mai in grado di infastidire runner e wr dei bengals.
    Quello che infastidisce dell’atteggiamento dei bills è stata la balbettante e scadente prova nei primi impatti con i portatori/ ricevitori dei bengals: non c’è stato gioco dove i second efforce siano stati limitati. Gli attaccanti hanno preso yards su yards con primi down devastanti in tutti e 4 i periodi.
    Allen irritante nel non vedere Davis che alla fine si sfoga a partita persa.
    Purtroppo neanche il fattore neve è stato a favore dei Bills. Anzi, questa volta le condizioni meteo hanno bloccato le gambe e le idee dei bills.
    È stata una delusione totale.
    Onore ai Bengals, ottimi e veramente quadrati in tutte le fasi di gioco. Non so se siano sottovalutati, ma ieri hanno dimostrato di essere indiscutibilmente attrezzati per vincere a Kansas e il superbowl.
    Burrow davvero glaciale nella capacità di scegliere letture di gioco ed esaltare hurst, mixon e chase.
    Vediamo domenica se si ripetono al livello monumentale di ieri

    Reply
    1. 1.1

      Randa

      Io credo e mi pare che Stefon Diggs condivida, che Josh Allen voglia giocare le partite un po’ troppo da solo, per il resto a quella squadra non manca nulla, poi sai si sbaglia match anche perchè sul campo può essere che s’incontrino avversari più forti ,non dimentichiamolo questo.

      Reply
  2. 2

    Marco

    Forza supporters dei Bengals, veniamo fuori e godiamoci questa improvvisa ribalta che le ultime due stagioni ci stanno regalando dopo moltissimi anni nell’oblio.
    Da profano ma simpatizzante dagli anni 80 del football e tifoso dei Bengals da sempre chiedo agli esperti se per noi tigrotti vedete un’altra illusione all’orizzonte oppure notate una maggiore maturità che possa davvero darci le carte in regola per vincere una benedetta volta . Grazie a tutti.

    Reply
    1. 2.1

      RasTaFi

      Da tifoso degli Steelers devo ammettere che la vostra squadra non è affatto un’illusione momentanea. Il talento c’è da ambo i lati del campo ed il fatto che il record contro squadre della AFC di spessore, negli ultimi due anni, sia positivo ne è la prova. In questi playoff ho visto più demeriti degli azzoppati Ravens e dei fin troppo sicuri Bills rispetto ad un dominio di Cincinnati e durante la regular season i passi falsi non sono mancati (Week 1 contro Pittsburgh per dirne una). Vinceranno il SB? Difficile dirlo visto che Chiefs, 49ers e Eagles sono vere e proprie corazzate, d’altronde anche squadroni come i Bills di fine anni ’90 hanno perso 4 SB di fila (!). Nonostante ciò credo che vedremo Burrow e compagni ai vertici della AFC per i prossimi anni, sperando che Pickett, Pickens ed il resto dei gialloneri portino qualche soddisfazione anche a noi 🙂

      Reply
    2. 2.2

      Randa

      Anch’io tifoso dei tigrotti dai tempi di Anderson, Collinsworth e compagnia cantante penso che le possibilità ci siano e ci saranno anche nei prossimi anni per far bene e vincere, ma la certezza non c’è mai purtroppo. Io ho vissuto i 4 super bowl consecutivi dei Bills (nel primo super favoriti di oltre 15 pts sui Giants) e li ho visti uscire pive nel sacco tutte e 4 le volte, ai Vikings successe la medesima cosa negli anni ‘70 anche se non consecutivamente.
      A me sinceramente di anello della vittoria me ne basterebbe uno, uno nella vita, almeno una volta …..sarebbe una soddisfazione che attendo da 41 anni, magari in un Cincy-49ers così ci vendichiamo un “cicinin” degli anni che furono eh eh eh.
      Vedremo, siamo nati per soffrire e ci sarà da soffrire a partire da Domenica e sperando di continuare fino al 12/02

      Reply
  3. 3

    Randa

    Piccola nota all’autore Luca Poglio, il td annullato per il “possibile vantaggio del 21-7” non era un lancio a Higgins ma a Ja’Marr Chase

    Reply
    1. 3.1

      Redazione

      Corretto, grazie!

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza