Autore

Mattia Righetti

Mattia, 25 anni. Voglio scrivere per vivere ma non so vivere. Quando mi cresce la barba credo di essere Julian Edelman. Se non mi seguite su Twitter (@matiofubol) ci rimango malissimo.

Articoli correlati

3 Comments

  1. Pingback: Lettera aperta ad Aaron Rodgers – IL PORTALE DELLO SPORTIVO

  2. 2

    Francesco

    Mi stupisco che ti stupisca Mattia, è venuto fuori quello che Rodgers è sempre stato: il più talentuoso QB attualmente in attività ma anche un inguaribile narcisista. Infatti la grande differenza tra lui e Brady è sempre stata questa: benché più forte Rodgers non è mai stato un vero uomo squadra pur paradossalmente portando sulle sue spalle tutto il peso di GB. D’altra parte sono stati proprio questo carisma e questa sicurezza nei suoi mezzi a renderlo in assoluto il giocatore più amato di tutti e una vera miniera d’ora per gli sponsor e la NFL 😉 .

    Reply
  3. Pingback: La “risposta” di Aaron Rodgers alla lettera aperta – IL PORTALE DELLO SPORTIVO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza