[NFL] Week 14: Scontro tra Rookie (New York Jets vs Buffalo Bills 27-23)

Bills contro Jets è stata  una partita per l’onore all’interno della AFC East, con le due franchigie che hanno fin dall’inizio della stagione abbandonato ogni velleità di post Season, trovandosi attualmente tra le peggiori formazioni della lega. Ha rappresentato inoltre la prima sfida tra Sam Darnold e Josh Allen, e ad uscirne vincitore è stata la terza scelta dello scorso draft.

Il primo quarto vede i padroni di casa trovarsi avanti 14-6.  Nel primo drive della partita i Bills infatti si portano avanti grazie al touchdown su corsa di Allen da 6 yard che sulle 77 yard totali macinate dal suo attacco ne porta a casa con le sue gambe ben 42. I Jets riescono ad accorciare ,dopo aver ricoperto un fumble, grazie al field goal dalle 47 yard del solito Myers che si conferma una delle poche note positive per la franchigia newyorchese. Nel drive successivo però Buffalo segna il secondo touchdown, grazie ad un’altra corsa, questa volta del runningback Isahia McKenzie. Restituito quindi l’ovale agli ospiti, ci pensa Myers con un calcio da 21 yard accorciare per il 14-6 con cui le squadre cambiano campo.

Nel secondo quarto i Bills partono forte, e grazie al field goal di Hauschka aumentano ulteriormente il proprio vantaggio. New York però non molla, e sul kickoff successivo  Andre Roberts corre per 86 yard confermandosi uno dei migliori ritornatori della lega, permettendo così a Darnold di partire da un’ottima posizione, con il drive che si conclude con il touchdown su corsa di Trenton Cannon. Nel possesso successivo Trumaine Johnson intercetta Allen ma il drive di Darnold termina in un punt. Sul ribaltamento di fronte Buffalo giunge a calciare un field goal dalle 49 yard ma lo special team degli ospiti blocca il calcio.

Pubblicità

Lo special team dei padroni di casa si rifà però al primo drive del terzo quarto, dopo un fumble di Roberts sul kickoff, grazie al field goal da 29 yard. Non un grande bottino contando che il drive era partito dalle 13 di New York. Nel possesso successivo Darnold viene intercettato da Herndon sulle 12 avversarie ma il drive di Allen e compagni termina in un punt.  Tornato dietro il proprio centro, Darnold guida i suoi in un drive da 85 yard in 11 giocate concluso con il passaggio in endzone da 7 yard per Anderson, portando il risultato sul 20-20 con cui si conclude il penultimo quarto.

L’ultima  frazione inizia con un field goal da 54 yard sbagliato da Hauschka che si fa perdonare due drive successivo portando i suoi avanti 23-20. Nel drive seguente però Buffalo capitola, grazie al touchdown su corsa di Mcguire da 1 yard. I Bills avrebbero quindi a disposizione un ultimo disperato drive per segnare il touchdown della Vittoria ma Johnson intercetta nuovamente l’ovale ponendo fine alla partita.

Nella prossima giornata i Jets ospiteranno i lanciatissimi  Houston Texans, mentre Buffalo giocherà in casa contro i Detroit Lions.

Articolo a cura di Tomaso Giaretti

[clear]

Articoli collegati

Pulsante per tornare all'inizio