[NCAA] Senior Day: il centro che segna su corsa

Il Senior Day nello sport universitario americano è il giorno in cui la squadra di football (nel nostro caso) disputa l’ultima partita in casa e di conseguenza è l’ultimo incontro tra le mura amiche per i giocatori senior, quelli all’ultimo anno che chiudono la loro carriera sportiva a livello college.

In molti casi si tiene una cerimonia nell’intervallo o a fine partita per dare un riconoscimento a questi atleti.

Andrea Campagna ci segnala che si può organizzare anche qualcosa di diverso come hanno fatto a Michigan State che nella partita contro Penn State, a 10 minuti dalla fine del quarto quarto, ha schierato Jake Allen, il centro senior della squadra, come runningback.

Pubblicità

Jake si posiziona a fianco del quarterback, riceve il pallone e corre sulla destra. Con uno stiff-arm si libera di un linebacker ed entra in touchdown dopo aver corso 9 yard!

break

Non c’è che dire, un bel modo per festeggiare l’ultima partita casalinga da Spartan.

Giovanni Ganci

Sports Editor si direbbe al di la dell'oceano, qui più semplicemente il coordinatore di tutta la baracca. Tifoso accanito dei San Francisco 49ers, amante del college football e al di fuori dello "sferoide prolato"© forza Boston Red Sox.

Articoli collegati

Un Commento

Pulsante per tornare all'inizio