[NFL] Week 6: Toxic Differential

Seconda settimana di analisi del Toxic Differential (per chi l’avesse persa settimana scorsa la spiegazione è dopo la tabella) con la grande risalita in classifica di Browns e Lions e forte discesa di Steelers e Vikings.

#TeamTurnover +/-Big Play +/-Toxic DifferentialDiff. W5
149ers51924
2Broncos11718
3Seahawks11112
4Bears2911
5Lions189
6Browns369
7Ravens268
8Patriots9-18
9Bills347
10Cowboys-297
11Cardinals8-35
12Titans235
13Chargers7-43
14Dolphins-330
15Bengals2-20
16Redskins-990
17Packers9-10-1
18Steelers-10-1
19Texans4-6-2
20Eagles-53-2
21Vikings-52-3
22Panthers5-12-7
23Rams-3-4-7
24Falcons-3-5-8
25Saints-8-1-9
26Chiefs-3-7-10
27Jets-9-1-10
28Giants1-12-11
29Colts1-12-11
30Buccaneers-2-11-13
31Raiders-5-9-14
32Jaguars-8-9-17

Cos’è il Toxic Diffrential?

Il Toxic Differential è una statistica ideata da Brian Billick, sviluppata quando era offensive coordinator dei Minnesota Vikings e adesso utilizzata praticamente da tutte le squadre  NFL per misurare il bilanciamento tra il rischio di giocare un big play e conservare il possesso del pallone.

Pubblicità

Una squadra che riesce a giocare molti big play (corse superiori a 10 yard e passaggi oltre le 25 yard), subirne pochi e contemporaneamente riesce a vincere la battaglia delle palle perse (turnover) ha più probabilità di vincere una partita e fare una stagione vincente.

Combinando le quattro statistiche il Toxic Differential da l’idea di quanto una squadra sia capace di rischiare mantenendo il possesso del pallone e quanto sia efficace la difesa nell’impedire big play e recuperare palloni.

La situazione ideale? Avere due numeri positivi sia nei big play che nei turnover e non è facile come sembra. Nell’ultimo decennio la squadra che ha vinto il Super Bowl è sempre stata nella Top 10 della classifica.

La formula:  Toxic Differential = (Big Play giocati – Big Play subiti) + (Palle guadagnate – Palle perse)

Tutte le puntate

 

Giovanni Ganci

Sports Editor si direbbe al di la dell'oceano, qui più semplicemente il coordinatore di tutta la baracca. Tifoso accanito dei San Francisco 49ers, amante del college football e al di fuori dello "sferoide prolato"© forza Boston Red Sox.

Articoli collegati

4 Commenti

Pulsante per tornare all'inizio