[Week 17] Seattle Seahawks vs Arizona Cardinals

nflSeattle Seahawks – Arizona Cardinals 21-34

C’era la figuraccia di Foxboro da riscatare per i Cardinals, ed anche da dimostrare che, a dispetto del misero record al di fuori della division più scarsa della lega, i Cardinals erano pronti per i playoff, attesi a Phoenix da una vita intera.

cardinalsIn realtà i Cardinals faticavano parecchio ad entrare in partita, e subivano molto le giocate di Seneca Wallace e Deion Branch per tutto il primo tempo, che terminava in parita’ 14-14. Kurt Warner sembrava fuori fase, e si risvegliava dal torpore solo verso la fine del secondo quarto, quando lanciava due TD pass in poco più di un minuto e mezzo portando in vantaggio i Cardinals, prima che Wallace lanciasse a Branch il pallone del pareggio a metà partita.
Nel secondo tempo i Cardinals sembravano nettamente trasformati, con una migliore reattività in difesa che rispondeva meglio alle giocate del Quarterback di Seattle. Warner, dal canto suo, lanciava un altro paio di TD pass nel terzo quarto, ed i Cardinals si ritrovavano in vantaggio di due segnature in men che non si dica.
Grande contributo da parte di Edgerrin James, utilizzato in maniera continua in alternativa ai passaggi ed autore di un’ottima gara con 100 yards guadagnate, il che fa ben sperare i Cardinals in ottica playoffs, dove potranno disporre di un’arma in più per tenerela pressione lontana da Kurt Warner.
Ad inizio quarto quarto i Seahawks si rifacevano sotto con l’ennesima combinazione Wallace / Branch, ma Arizona controllava senza problemi, sostituiva Warner con Leinart e chiudeva il conto con due field goal di Rackers per il 34-21 finale.
Con questa sconfitta si chiude l’era di Mike Holmgren a Seattle, e sebbene molte voci lo vogliano sulla panchina dei rivali di division a St.Louis per il 2009, il tricheco ha finora confermato di volersi prendere una pausa dopo molti anni ad un alto livello di stress prima a Green Bay e poi a Seattle, due piazze dove ha ottenuto successi importanti raggiungendo il Superbowl con entrambe le squadre.
I Cardinals si preparano invece ad ospitare i Falcons nella prima partita casalinga di playoff che Phoenix possa vantare nella storia, ed oltre all’evento in sè, ovviamente i fans si aspettano di continuare il cammino “fino in fondo”, come direbbe il buon commentatore RAI per la NFL Iafrate.

Pubblicità

Massimo Foglio

Segue il football dal 1980 e non pensa nemmeno lontanamente a smettere di farlo. Che sia giocato, guardato, parlato o raccontato poco importa: non c'è mai abbastanza football per soddisfare la sua sete. Se poi parliamo di storia e statistiche, possiamo fare nottata. Siete avvertiti.

Articoli collegati

Pulsante per tornare all'inizio