Autore

Mattia Righetti

Mattia, 25 anni. Voglio scrivere per vivere ma non so vivere. Quando mi cresce la barba credo di essere Julian Edelman. Se non mi seguite su Twitter (@matiofubol) ci rimango malissimo.

Articoli correlati

One Comment

  1. 1

    Alessandro

    Avete mai visto la trasmissione ‘Undisputed’ con Skip & Shannon? E’ tragicomica l’ossessione dei due per asserire chi è il GOAT sia nel football che nel basketball. In particolare Skip è fissato su Tom Brady: per lui l’unica cosa che conta è il quarterback (non se la sua difesa gli lascia venti secondi per lanciare o se invece lascia che gli avversari facciano un blitz ogni due giocate) e quanti superbowl ha vinto (e non come li ha vinti: per esempio i Patriots ne vinsero uno per un errore dei Seahawks, e un altro non l’avevano vinto affatto perchè l’ultimo touchdown avvenne mezzo metro prima della endzone). Ma al di là di tutto, volete mettere quanto sono più entusiasmanti Murray o Jackson o Rodgers?
    Sempre per Skip, Michael Jordan è il GOAT perché ha vinto sei titoli, anche se le sue medie di realizzazione erano piuttosto basse e comunque mai un cenno degli altri componenti della squadra, come se Pippen e Kukoc non avessero vinto tante partite in cui Jordan non brillò affatto. Voi cosa ne pensate?

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza