Autore

Mattia Righetti

Mattia, 25 anni. Voglio scrivere per vivere ma non so vivere. Quando mi cresce la barba credo di essere Julian Edelman. Se non mi seguite su Twitter (@matiofubol) ci rimango malissimo.

Articoli correlati

One Comment

  1. 1

    Alessandro

    Avete mai visto la trasmissione ‘Undisputed’ con Skip & Shannon? E’ tragicomica l’ossessione dei due per asserire chi è il GOAT sia nel football che nel basketball. In particolare Skip è fissato su Tom Brady: per lui l’unica cosa che conta è il quarterback (non se la sua difesa gli lascia venti secondi per lanciare o se invece lascia che gli avversari facciano un blitz ogni due giocate) e quanti superbowl ha vinto (e non come li ha vinti: per esempio i Patriots ne vinsero uno per un errore dei Seahawks, e un altro non l’avevano vinto affatto perchè l’ultimo touchdown avvenne mezzo metro prima della endzone). Ma al di là di tutto, volete mettere quanto sono più entusiasmanti Murray o Jackson o Rodgers?
    Sempre per Skip, Michael Jordan è il GOAT perché ha vinto sei titoli, anche se le sue medie di realizzazione erano piuttosto basse e comunque mai un cenno degli altri componenti della squadra, come se Pippen e Kukoc non avessero vinto tante partite in cui Jordan non brillò affatto. Voi cosa ne pensate?

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza