Tutti i Coach del Gridiron Experience Camp

Ormai ci siamo, manca poco al Gridiron Experience Camp e dopo avervi presentato i due giocatori NFL che saranno a Torino ad insegnare i trucchi del mestiere (Marshawn Lynch e Giorgio Tavecchio) completiamo la panoramica con gli altri coach presenti.

Ci teniamo a ricordare che il camp non è riservato solo ai giocatori, ma anche agli allenatori italiani che potranno lavorare sia sul campo che in sessioni riservate con i coach di Cal, rimangono ancora pochi posti disponibili e potete iscrivervi direttamente sul sito del camp!

I ricevitori saranno seguiti da Burl Toler che ha giocato in quel ruolo nei Golden Bears fino al 2005 per poi passare di contratto in contratto tra NFL e AFL per chiudere la carriera proprio in Italia ai Bologna Doves. La sua carriera da allenatore inizia a Cal per passare per Fresno State e UC Davis per poi tornare nella sua alma mater.

Pubblicità

Eric Meyer si occuperà dei quarterback presenti al camp. Al college gioca, ovviamente come qb, a Eastern Washington e viene considerato tra i migliori 10 quarterback del draft 2006 e nonostante non venga scelto al draft, viene subito messo sotto contratto dai Cincinnati Bengals. Nel 2007 viene mandato in Europa dove gioca una ottima stagione da titolare con i Cologne Centurions della NFL Europe per poi tornare nella NFL con Seahawks, Raiders ed infine nella Arena Football League dove vince un Arena Bowl. La carriera da allenatore inizia alla Central Washington University e dal 2017 è stato inserito nel coaching staff dei Golden Bears come offensive quality control assistant.

Le linee d’attacco saranno nelle mani di Matt McFadden che ha giocato ad Oregon dal 2012 al 2015 dove ha vinto il Fiesta Bowl nel 2012, Alamo Bowl nel 2013 e il Rose Bowl nel 2015. Attualmente è assistente per la linea offensiva a Cal.

Gli uomini di linea di difesa saranno istruiti da Benji Palu che nei Golden Bears ricopre il ruolo di assistente allo scouting di nuovi prospetti dopo aver giocato a Cal nel 2015 e 2016.

Hayden Schuh sarà il coach dei defensive back, stesso ruolo ricoperto a Cal come assistente. Dopo una carriera universitaria alla Washington University è passato subito dall’altra parte del campo espressamente voluto da Coach Wilcox.

Per gli special team sarà presente a Torino Miguel Reveles che ha iniziato la sua carriera di allenatore alla Arizona University per per poi passare a Cal. Al camp Miguel lavorerà con long snapper, punter e holder.

[ad id=”56937″]

Redazione

Abbiamo iniziato nel 1999 a scrivere di football americano: NFL, NCAA, campionati italiani, coppe europee, tornei continentali, interviste, foto, disegni e chi più ne ha più ne metta.

Articoli collegati

8 Commenti

    1. Non credo perchè per entrare al camp devi essere uno dei giocatori o allenatori registrati. Molto più semplice domenica alla conclusione dove apriranno le porte per i tifosi.

Pulsante per tornare all'inizio