[NFL] Rookie: analisi delle prime cinque scelte

Nell’attesa del Super Bowl ci dedichiamo alle prime analisi sui giocatori nella regular season appena conclusasi. Oggi è il turno delle prime 5 scelte del Draft 2016.

Analizziamo in breve la loro stagione, vediamo come si sono comportati, avranno soddisfatto le attese?

  1. Jared Goff QB Rams

Purtroppo per il 22enne n. 16 dei Rams avremmo voluto scrivere di più, ha giocatole ultime 7 partite nella season, partendo sempre da titolare ma debuttando solamente in week nove. Chiude con 5 passaggi in touchdown e 7 intercetti ed un rating di 63.6, speriamo che la prossima stagione sia quella definitiva per Goff, quella della sua conclamazione e magari più prolifica anche per la franchigia. #aspettando

Pubblicità
  1. Carson Wentz QB Eagles

QB titolare dei Philadelphia Eagles dalla prima giornata di regular season dopo che il 5 settembre gli Eagles cedono Bradford, il QB (titolare) ai Vikings, dando così piena fiducia al giovane Carson, che non delude. Nelle prima partite è subito protagonista con TD e porta la sua squadra alla vittoria in molte occasioni, mentre la seconda parte della season non è altrettanto proficua, gli intercetti si fanno sentire e le vittorie scarseggiano e gli Eagles abbandonano la corsa ai play off per primi nella loro division. 16 TD e 14 INT con un rating di 79.3 e 3782 yard passate sono i suoi numeri. Ci sono anche 2 TD su corsa ma ci sono pure 14 fumble anche se solo 3 persi. E’ stato rookie del mese di settembre e della 1°, 3° e 5° week. #damigliorare

  1. Joey Bosa DE Chargers

La sua avventura nella NFL inizia ufficialmente alla week 5, a causa dello sciopero per la disputa contrattuale, contro gli Oakland Raiders e in quella sua domenica di debutto mette a segno due sack sul QB avversario D. Carr. Gioca le successive 12 week di cui 11 da starter, viene eletto rookie difensivo del mese in ottobre e dicembre e chiude la stagione con 41 tackle e 10.5 sack. #adaverne

  1. Ezekiel Elliott RB Cowboys

Beh potremmo parlare per ore di Ezekiel, alla sua prima stagione da rookie è già Pro Bowler, quindi è già tra i numeri uno, sicuramente il n.1 dei Dallas Cowboys, il giocatore più offensivo dell’attuale Franchigia (insieme al QB Prescott) con 1631 yard corse e 15 TD segnati ed una media di 5.1 yard dimostra la sua incredibile potenza. Elliott è veloce, agile, robusto e cattivo quanto basta. Possiamo già dire che ha poco da invidiare a RB come Peterson e Bell, ovviamente attendiamo conferme nella sua prossima stagione ma non abbiamo grossi dubbi. Non dimentichiamo che ha infranto il record di yard corse da Tony Dorsett al primo anno da rookie. #altop

  1. Jalen Ramsey CB Jaguars

Il Corner Back dei Jacksonville Jaguars debutta alla prima week e gioca tutte le 16 gara da titolare, con 65 tackle di cui 55 tutti suoi, 14 passaggi deviati e 2 intercetti (di cui uno con ritorno in TD) ed un fumble che gli permettono di  completare la sua prima season tra i pro della NFL con una buona valutazione complessiva. Dal 22enne giocatore di Nashville ci aspettiamo grandi stagioni, colme di intercetti; i suoi 95 kg distribuiti in 1 metro e 85 fanno ben sperare, potrebbe davvero diventare uno dei migliori nel suo ruolo, di talento ce n’è abbastanza… #possente

[ad id=”29269″]
Pulsante per tornare all'inizio