Autore

Emiliano Guadagnoli

Emiliano Guadagnoli

Sono un grande appassionato di football Nfl, seguo questo fantastico sport da circa 4 anni. Sedotto e abbandonato da Kaepernick, tifo i San Francisco 49ers. Scrivo anche sui prospetti con la rubrica "La strada verso il Draft"

Articoli correlati

2 Comments

  1. 1

    Max

    Molto di quello che hai scritto corrisponde alla verità, ma vorrei ricordare che sia l’head coach che il general manager dei 49ers hanno firmato un contratto di 6 anni, quindi il progetto è a lungo termine. Che i reparti più deboli della squadra fossero l’offensive line e i defensive backs è risaputo,ma io mi stupisco che dopo 3 scelte consecutive al primo giro negli ultimi 3 draft la defensive line sia ancora così poco performante, dissento anche sulla prestazione di Carlos Hide, sicuramente è un buon running back ma non è un fenomeno alla Devonta Freeman. L’unico fatto veramente negativo è stato l’infortunio a Ruben Foster, un giocatore che in tempo brevissimo è diventato fondamentale, speriamo che rientri il più presto possibile….intanto prepariamoci ad essere nuovamente umiliati dai seahawks domenica prossima.

    Reply
    1. 1.1
      Emiliano Guadagnoli

      Emiliano Guadagnoli

      Ciao, so perfettamente che il progetto niners è a lungo termine, ma con l’hype generale che si era creato durante l’off-season e la preseason ci si aspettava ben altra prestazione, specialmente come hai detto tu dalla linea difensiva. Foster dovrebbe saltare la partita contro Seattle, ma non sembra un infortunio tanto grave mentre per quanto riguarda Hyde, non è un fenomeno, ma per quelle poche portate che ha avuto e con la linea d’attacco abbastanza mediocre, non ha fatto una brutta gara, anzi… per quanto riguarda Seattle eh, bisogna sperare nelle pessime prestazioni di Joeckel.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza