Autore

Articoli correlati

2 Comments

  1. 1
    Avatar

    Angelo

    cordarrelle patterson è un gran bel giocatore ,com’è possibile che dopo Minn. abbia cambiato così tante squadre ?

    Reply
    1. 1.1
      Avatar

      Alex Cavatton

      Angelo, Patterson ha quasi sempre giocato negli special team, e forse per quel ruolo è più difficile trovare stabilità. Dopo 4 anni coi Vikings e poche soddisfazioni è finito ad Oakland quando le cose non giravano un granchè bene; poi a New England ha vinto il Super Bowl in una bellissima annata personale direi. A quel punto credo che sia emerso il desiderio di entrare a far parte di un progetto ambizioso e lavorare in uno degli special team più quotati della lega, e Tabor (che ho conosciuto personalmente) è un grande coach IMO. Ci metto anche che in America il sentimento nomade spesso prevale ed il cambio d’aria sia per molti una necessità, anche se in questo caso per Cordarelle mi sembra più che abbia voluto viversi l’esperienza del football di Chicago e togliersi uno sfizio (parere personale).

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza