Autore

Massimo Foglio

Massimo Foglio

Segue il football dal 1980 e non pensa nemmeno lontanamente a smettere di farlo. Che sia giocato, guardato, parlato o raccontato poco importa: non c'è mai abbastanza football per soddisfare la sua sete. Se poi parliamo di storia e statistiche, possiamo fare nottata. Siete avvertiti.

Articoli correlati

One Comment

  1. 1
    Avatar

    francesco.ditaranto53@gmail.com

    L’anno scorso ho seguito, la AAF, e l’ho trovata piacevole, anche se non al livello della NFL. Mi è molto dispiaciuto che non sia riuscita a sfondare. Spero che alla XFL vada meglio. Ho già attivato la settimana di prova su ESPN Network e spero di divertirmi. Le regole sono molto interessanti, e mi sembra che l’organizzazione sia più curata. L’unica cosa che mi rende perplesso è la scelta di franchiie in città già coperte dalla NFL, cosa che può essere rischiosa. Nel Texas sarei andato a San Antonio, che ha già dimostrato grande interesse, poi anche Birmimgham poteva essere una buona location in uno stato, l’Alabama, con grandi tradizioni. L’anno scorso nella AAF il flop più clamoroso, almeno rispetto alle aspettative, fu Salt Lake. Auguro alla nuova lega, e a noi appassionati, lunga vita e magari una crescita che la porti a 12 teams. Sarà importante non ripetere gli errori della compianta USFL, probabilmente la migliore alternativa alla NFL, che si spostò in autunno e forse aumentò troppo velocemente il numero di squadre.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza