Autore

Avatar

Redazione

Abbiamo iniziato nel 1999 a scrivere di football americano: NFL, NCAA, campionati italiani, coppe europee, tornei continentali, interviste, foto, disegni e chi più ne ha più ne metta.

Articoli correlati

7 Comments

  1. 1
    Avatar

    Simone Secchi

    Ho avuto il piacere di accompagnare Mako a Londra (il maledetto nome sul biglietto è il mio) e ne approfitto per aggiungere un paio di considerazioni e curiosità sull’avventura.
    – la app è davvero brutta e inutile, ma ho paura di disinstallarla; per ogni evento del tailgate bisogna fornire il proprio QR code, ogni “scansione” vale una presenza e più presenze hai, migliore è il premio che potresti ottenere in caso di fantomatica estrazione. Mi chiedo, i punti saranno cumulabili con quelli dell’anno prossimo? Immagino di no, ma nel dubbio tengo la app (il premio migliore è un casco, se non ricordo male).
    – alla NFL House qualcuno fra il pubblico ha chiesto a Goodell qualcosa su Josh Brown, ma è stato zittito da Neil Reynolds.
    – Case Keenum in borghese non sembra un giocatore di football, ma sul campo è peggio.
    – Eli ha davvero quella faccia. Sempre.
    – cheerleader: le ragazze più belle che abbia mai visto dal vivo, ma sono automi. Il loro spietato sorriso artificiale fa venire i brividi, sembrano quasi drogate o in trance agonistica. È il loro lavoro e lo prendono molto sul serio, molto più di Keenum.
    – I love Rampage.
    – sulla bag policy: pur non avendo con me nessun borsello, sono stato ugualmente perquisito “a fondo” perché portavo un giaccone molto grosso…
    – la mia NFL bag trasparente si è rotta dopo 5 minuti.
    – per aver centrato 2 field goal su 3 ho vinto questo, rigorosamente made in Taiwan: https://i.imgsafe.org/772cada033.jpg
    chi ne ha azzeccati 3 su 3 è stato contattato da Tampa Bay.
    – i palloni usati nei giochi erano sgonfi!
    – Orlando Pace sembrava quasi costretto a firmare autografi, mentre David Diehl è stato simpaticissimo e ha scambiato due parole con tutti; il migliore però è stato Kevin Greene (che abbiamo perso, purtroppo): a un certo punto si è avvicinato un ragazzo con una maglia dei Falcons, e Greene ha voluto scattare una foto con lui COL SUO CELLULARE (di Greene)!
    – non lasciare la giacca sotto il sedile, allo stadio. Qualcuno potrebbe rovesciarci sopra la birra, e in Inghilterra fa freddo…
    – l’unico gadget in regalo è la bandierina che trovi allo stadio, una per ogni posto. Anche se sembra impossibile, in molti non la vogliono, quindi alla fine della partita si può portare a casa anche più di una bandiera… vero?

    1. 1.1
      Avatar

      Simone Secchi

      Mi sono ricordato un altro aneddoto: uscendo dalla sala, subito dopo l’autografo di Orlando Pace, scambio due parole con i tizi della security (inglesi), che mi chiedono: “ma quello che c’è dentro è un giocatore importante?”

  2. 2
    Avatar

    Marion Cobretti

    Ragazzi, chiedo aiuto a voi…sono riuscito a coronare un mio sogno e prendere un biglietto per quest’anno….la mia prima volta a Londra e per di più con una partita NFL!
    Adesso senza se e senza ma devo organizzare per il 24 settembre a Wembley.
    Che consigli mi potete dare in generale?
    Il biglietto preso dal sito ufficiale ticketmaster, quando arriverà più o meno? prima o dopo l’estate?…
    ora mi salgono mille paure di non essere a casa in quei giorni

    1. 2.1
      Avatar

      Huddle Magazine

      Il biglietto ti arriverà a ridosso della partita. Se hai scelto la spedizione con corriere ti arriverà il codice per tracciare la spedizione, ma paradossalmente spesso arriva prima quello con posta normale che non quello con UPS. Comunque nessun problema, perchè nel caso il lunedì prima della partita non ti sia ancora arrivato nulla c’è una procedura da seguire su Ticketmaster per poterlo ritirare allo stadio.
      Arriva allo stadio presto, goditi la festa fuori tra stand, mangiare, bere e qualche attrazione e poi entra allo stadio un’ora prima del kickoff per guardare il riscaldamento delle due squadre.
      Se la tradizione viene rispettata, giocando i Jaguars in casa, è probabile che il sabato pomeriggio chiudano Regent Street per ospitare gli stand NFL.

      1. 2.1.1
        Avatar

        Marion Cobretti

        Pian piano si avvicina il giorno… e sto con calma progettando tutto… secondo voi, in che zona di Londra mi conviene pernottare? Avevo sentito parlare bene di EARLS COURT…

        1. 2.1.1.1
          Avatar

          Huddle Magazine

          Earls Court zona molto bella. Consiglio ovunque tu vada: una fermata della metropolitana raggiungibile in 5/10 minuti perchè così potrai muoverti più liiberamente per la città.

      2. 2.1.2
        Avatar

        Marion Cobretti

        Ciao a tutti, piccolo aggiornamento se qualcuno può interessare…

        purtroppo un amico non potrà venire a vedere la partita del 24 settembre a Londra tra i Jags e Ravens quindi ho un biglietto in più….

        Se qualcuno fosse interessato mi faccia sapere

Comments are closed.

Huddle Magazine è pubblicato con una licenza